Marche di champagne da conoscere

Marche di champagne da conoscere

Marche di champagne da conoscere

Oggi i proponiamo altre segnalazioni delle migliori marche di champagne da conoscere di case prestigiose

Alcune di questi brand di champagne sono molto note, altre meno ma assolutamente da scoprire: dalle marche di champagne francese più famose alle bottiglie che hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo, ecco la lista delle Maison che producono gli champagne più pregiati del mondo Le migliori marche di champagne da conoscere sono legate, come è facile immaginare, alla Francia, il Paese che a oggi produce le bottiglie più pregiate, e di certo le più apprezzate a livello mondiale. Nel campo degli champagne d’autore troviamo alcuni nomi molto celebri, ma anche altri meno noti e assolutamente da conoscere, Maison che in molti casi firmano gli champagne più costosi al mondo: scopriamo insieme le marche di champagne più famose.

Dom Pérignon

Chi non conosce lo champagne Dom Pérignon? Secondo la leggenda, il monaco benedettino Pierre Pérignon avrebbe messo a punto il metodo della rifermentazione in bottiglia per cui questi champagne sono famosi nel XVII secolo. Il Dom Pérignon è considerato a oggi lo champagne per eccellenza: dai rosé alle edizioni vintage, la Maison produce oggi solo champagne millesimati, a prezzi però non per tutte le tasche ma che valgono il loro costo.

Champagne Ruinart

La Maison Ruinart fu fondata nel 1729 da Nicolas Ruinart, un commerciante di drapperie di Reims che decise di regalare le sue prime bottiglie prodotte insieme all’acquisto di drappi e stoffe ai suoi clienti più affezionati. In pochi anni il successo della Maison crebbe tanto da rientrare tra le migliori marche di champagne in Francia e nel mondo, a oggi produttrice di bottiglie di Champagne Brut, Blanc de Blancs e Rosé contraddistinte da una purezza unica e spesso dai prezzi elevati.

Champagne Veuve Clicquot

La Maison Veuve Clicquot fu fondata nel 1772 e il suo successo è cresciuto nel corso dei secoli facendo di questo marchio uno dei più prestigiosi nel mondo degli champagne. A partire dal 1986 la Maison fa parte del gruppo di lusso LVMH e produce tra le sue bottiglie più famose lo Champagne Brut Yellow Label, Brut Rosé, Extra Brut e Demi Sec, vini tra i più gustosi del mondo.

Champagne Moët & Chandon

L’avventura di Moët & Chandon comincia nel 1743, con la fondazione della Maison da parte di Claude Moët. Il marchio ha da subito un grande successo, tanto da diventare il più apprezzato dal re di Francia e il più bevuto alla sua corte. A oggi la Maison, che fa parte del gruppo LVMH, controlla oltre 1500 acri di vitigni e produce più di 24 milioni di bottiglie di champagne all’anno, champagne tra i più venduti al mondo nelle varianti Brut, Demi Sec, Rosé, Reserve e Grand Vintage, anche in confezioni regalo di pregio.

Champagne Philipponat

La famiglia Philipponat possiede appezzamenti nelle terre della celebre regione francese della Champagne dal 1522 e firma ancora oggi alcune tra le bottiglie di champagne più celebri al mondo. Tra i vigneti più pregiati controllati dal marchio c’è il “Clos des Goisses”, un vigneto di poco più di 5 ettari che grazie alle pendenze ripide, all’esposizione a sud e al sottosuolo gessoso, è l’origine di uno degli champagne più esclusivi e costosi firmati dal marchio.

Champagne Laurent-Perrier

La cantina Laurent-Perrier fu fondata da André Michel Pierlot nel 1812 ed è oggi una delle più grandi case produttrici di champagne al mondo, con sede nella regione della Champagne-Ardenne, a Tours-sur-Marne. L’azienda fu in seguito rilevata da Eugene Laurent e passò poi sotto la gestione della sua vedova Mathilde Emilie Perrier alla quale si deve il nome attuale del brand. A oggi produce champagne Demi Sec, Ultra Brut, Rosé, Grand Siecle, Cuvée Rose, Brut e Brut Millesimé tra i più buoni al mondo.

Champagne Taittinger

Fondata da Jacques Fourneaux nel 1734, Taittinger è una delle più importanti aziende produttrici di champagne al mondo, con sede e Reims, nella regione della Champagne-Ardenne. Gli champagne della Maison si caratterizzano per l’uso prevalente di Chardonnay, mentre gli altri vitigni come il Pinot Noir sono utilizzati in percentuali minori. Tra le bottiglie più celebri e costose, il Comtes de Champagne – Blancs de blancs, ma il marchio produce anche champagne rosé, Brut (Millésimé e Réserve), le famose bottiglie di Cuvée, Nocturne e Prestige che gli intenditori adorano.

Champagne Cattier

Maison Cattier è un’impresa a conduzione familiare fondata nella seconda metà del XVIII secolo nel villaggio di Chigny-les-Roses situato tra Reims ed Epernay. Cattier controlla circa trenta ettari di vigneti che sono tutti classificati Premier Cru e produce alcuni degli champagne più pregiati e più famosi del mondo, come i celebri “Armand de Brignac Ace of Spades” che rientrano tra i più costosi mai prodotti. La maison firma champagne Brut, Demi Sec e non solo tra i più apprezzati dagli intenditori in bottiglie altrettanto pregiate.

Ti potrebbe interessare anche l’articolo 5 marchi di Champagne prestigiosi

Read Previous

Champagne: 5 marchi prestigiosi

Read Next

Vini DOCG bianchi Piemontesi